Hello to you with the son of the Nile

Tourism, history, archeology, Karnak Temple, Egyptian tourism, tourists historical, global tourism, Luxor Temple, the Temple of Abu Simbel, beach tourism, Tourism Islands, Ramses II, Nefertiti, Cleopatra, the Tower of Pisa, the Eiffel Tower, the pyramid, the Sphinx, Tourismwinter,

الاثنين، 6 يونيو، 2011

Turismo a Damasco / Siria

Damasco è la capitale della cultura attraverso una lunga storia ricca di innovazione, tenuto da un sacco di eventi e attività culturali sono sparse in molte regioni e distretti dei centri urbani, locali oltre culturali ai centri internazionali culturali come il Centro culturale francese, lo spagnolo Cultural Center, il russo Centro Culturale Tedesco Centro Culturale ..
 
Ci sono un sacco di teatri, cinema, musei, specializzato tra cui il Museo della Calligrafia Museo della medicina e della scienza presso gli arabi e il Museo di Damasco Museo Storico delle Tradizioni Popolari e la Damasco Museo Nazionale e di altri musei, e vi è una pietra miliare dei monumenti culturali della città si trova Dar Al Assad per la cultura e il teatro dell'opera siriano e un certo numero di monumenti culturali, l'accaparramento Damasco, Repubblica araba siriana patrimonio culturale è molto ricca di dati nei campi della cultura, della letteratura, poesia, scienza, musica e arte, che fa sempre una capitale della cultura, sono stati scelti Damasco - Capitale della cultura araba nel 2008
 
Torna l'emergenza di Damasco a 9.000 anni aC o più, come dimostrano le scoperte e gli scavi in molti siti della città e dei suoi dintorni, compreso il sito di cenere Tel, rapporto dei ricercatori è una delle più antiche città e la città più antica della storia, fu la capitale fin dagli albori della storia, le culture diverse in diversi periodi storici

 Restituisce la prima menzione del nome di Damasco nella storia per l'elenco delle zone geografiche nel regno del faraone Tutmosi III nel XV secolo aC, come dichiarato in forma di T - m - u - i ricercatori s ritengono che l'origine di questo nome risale al lingue semitiche, che erano sparsi nella regione. Sono stati chiamati in accadico (Damishqa) e l'ebraico דמשק (Damasco), mentre contenente l'etichetta aramaico, che si ritiene essere l'etichetta originale della città (Dermhawk) sulla lettera (t) vengono omessi, più tardi, quando la trasmissione del marchio di qualità in altre lingue. Dove il prefisso mezzi in alloggi der aramaico (casa), e successive mezzi interessante hosed o spenta

Ritardare l'analisi del carbonio 14 nella collina di cenere, alla periferia di Damasco, che la città è stata abitata fin dal III millennio aC settimo, probabilmente da circa 6300 aC. M anche la più antica data di scadenza di insediamenti umani nel bacino di limatura di cadere, quando Damasco per il millennio aC nono. Tuttavia, la città non ha testimone del movimento di costruzione anche ricordare il secondo millennio aC

 Forse non iniziare MALE Damasco come processo città fino all'avvento degli Aramei la fine del secondo millennio aC, dove hanno iniziato a formare, ad eccezione dei regni della regione sono stati i più importanti di Aram Damasco che sono stati presi dalla città come sua capitale e costruito i canali Aramei alla periferia del fiume Barada, che ha contribuito alla prosperità del settore agricolo e aumentare il numero della popolazione. I romani e gli Omayyadi, dopo di loro, quindi lo sviluppo di tali progetti e Dahirp ancora visibile nella parte vecchia della città
Aramei continuò a governare la città fino all'VIII secolo aC, quando l'impero assiro cominciò a prendere sopra i regni Arameo in Siria

 Con l'ottavo secolo aC Alachorepaly stabilito il controllo della città, nonostante gli sconvolgimenti politici e rivoluzioni testimoniato da questo periodo, tuttavia, che la città era famosa come commerciale e culturale Siria. Fiorì il commercio di incenso e spezie con la penisola arabica. Entro l'anno 605 aC. M. Controllo assiro declinò dopo la caduta di Ninive, tuttavia, il Medi e Babilonesi. E diventata una città sotto il controllo del faraone Neco II. Tuttavia, il secondo impero babilonese riuscito ad esso allegati, dopo un breve periodo. E la città più tardi, dopo l'ascesa di una parte dell'impero achemenide

 Damasco cadde nelle mani di Alessandro il Grande nel 333 aC. M. Dopo la sua morte, Damasco divenne parte del regno seleucide. Occupata dai dell'imperatore romano Pompeo Magno nel 64 aC. M e divenne la capitale del mandato di Siria e le più importanti città in epoca romana. Il cristianesimo è entrato a Damasco, nei primi anni della diffusione del cristianesimo, e più tardi divenne un importante centro cristiano, tra cui i santi e gli apostoli cominciarono a predicare e diffondere la religione cristiana, tra cui St. Paul. Storia di Damasco è stata associata con il mondo greco per un periodo di circa dieci secoli, durante i quali la prosperità della città conosciuta come la civiltà ellenistica, dove gli elementi Tmazjt di cultura e civiltà con la civiltà greca antica e la cultura della Siria orientale, così come con tutte le civiltà che attraversavano la città nei tempi antichi

Divenne la città di Damasco nel VII secolo dopo la conquista islamica della città più importanti islamica della città, e un faro per la scienza, la letteratura, di riferimento e sede del, scienziati leader, intellettuali e celebrità, e trasformarono la città nel periodo omayyade dal centro del mandato del più grande impero islamico la capitale della dinastia degli Omayyadi si estende verso est fino ai confini della Cina, e per i Pirenei e le acque dell'Atlantico Andalusia e in Occidente. Rose palazzi dei califfi nella capitale omayyade e diffondere la zona di costruzione, è stato gli edifici più importanti in quella moschea era del Grande omayyade costruita durante il regno di bin Califfo al-Walid luogo Abdul Malik della Cattedrale di San Giovanni Battista, e davanti al tempio di Giove Damasceno, un edificio che resta uno degli edifici più belli, il conflitto arabo-islamico nel mondo

 Moschea degli Omayyadi è costituito da una grande sala di preghiera e di riposo in un ampio cortile esterno. La sala di preghiera è composto da tre corridoi interni paralleli separati da parentesi su una coerente colonne di marmo antico sollevato che risale ai tempi prima del periodo omayyade. Ecco perché la moschea tre minareti risalenti a tre epoche diverse, il primo mediato la parete nord è conosciuta come una sposa minareto è il più antico minareto della storia dell'Islam, il secondo nella parte orientale e conoscere minareto di Gesù in rapporto al Messia, Gesù figlio di Maria, e il terzo si trova sul lato occidentale è conosciuto come un minareto Bey, rispetto al Mamelucca Sultan Bey. A Damasco, Wild e gli effetti in ogni angolo degli angoli, e la strada dritta di cui la Bibbia e la santità islamico e cristiano

 Fin dal secolo VIII e la città di Damasco in cima alla città e il Centro faro importante civile, gli Abbasidi e prese la città di Baghdad come loro capitale, ed è entrato l'esercito della capitale Damasco, la capitale più importante in quel momento di passare dove gli avversari da uomini del omayyade e alla fine del periodo omayyade, e in tempo di erosione e di poveri Autorità abbaside, associata a Damasco Stato Tulunid in Egitto prima di essere legata alla Fatimidi in Egitto, anche, hanno subito nel periodo delle invasioni Alaqramtp che ha occupato più volte, causando un sacco di danni e distruzione, dopo i Fatimidi, l'estensione del potere selgiuchide di Damasco e governato atabeg in forma di indipendente e riprese il suo trono come il centro e la capitale della civiltà. Moinuddin Illumine resistito e combattuto i crociati, i Franchi e respingono l'assedio imposto dalle loro forze nella zona di Darya, vicino a Damasco, e ha difeso la città ha mantenuto la propria indipendenza, ed è venuto dopo che il re Nur al-Din Mahmud preso dalla capitale Damasco la sua e Damasco divenne la capitale dello zinco

Un leone di religione SA Damasco, che ha inviato il re Norandino in Egitto per affrontare i crociati e l'unificazione del paese, lungo la costa del islamici Shami siriano. La città era un capitale importante in epoca fatimide e la morte del califfo fatimide sinergia per la religione di Dio e Signore del Fatimidi fatimide in Egitto nel 1171. L'unificazione del paese sotto il dominio Zanki. Con la morte di Nur al-Din nel 1174 il Nasser Salah al-Din aveva fondato lo stato ayyubide in Egitto e la capitale, il Cairo, Damasco, poi l'annessione delle province e mais in Egitto. Dopo un periodo di recessione Damasco riacquistato la sua lucentezza, e classificato come una parte importante in tutti gli ambiti culturali di politici, militari e letterarie e scientifiche nel Mashreq arabo
 Governatori erano desiderosi di garantire la sicurezza in città, e costruito i nuovi edifici, come fossero interessati a rinnovare moschee e bagni e vecchi mercati e prendersi cura della città. Tra i più famosi monumenti risalenti a quelle lungo periodo storico, e la Souleimanieh intero, che portano il nome del sultano Selim I, detto ospizio e Sulaimaniya, è uno dei design architetto Sinan, il quale era stata associata con la costruzione di monumenti famosi di Istanbul. E termina con l'Alleanza con la civiltà ottomana crescente ", gli orrori di alienazione." In parallelo con l'ascesa di Damasco, Aleppo, che attraggono fiorente ambasciatori occidentali a diventare la terza città dell'impero ottomano dopo Istanbul e Damasco

Damasco ha molti quartieri antichi e storici della biologia antica e moderna. Damasco è il quartiere più importante: la città vecchia di Damasco, e include molti dei vecchi quartieri che si trova all'interno delle mura dei palazzi della città vecchia e le strade e vicoli, chiese e moschee predicano e scuole e storico castello, famosi mercati.
E Damasco per ravvivare la parete esterna Archeologico antico: campo di fieno, Goobers, area Galilea, canali, fitness, fattoria, migrante, al-Maliki, angolo di religione, di Mezze, Abu Rumana, Kfar Sousse, Shaalan, Bab Touma, Baramkeh, Qaboun, Barzeh e case, e Baghdad Street e Kassaa e altri.
 
Caratterizzato da strade o vicoli della vecchia Damasco come stretti con le case strette e le strade sono lastricate con pietre in un certo numero di divisioni e di sentire che stai andando in uno come hai inserito fino ad oggi, questa moschea o una vecchia moschea e l'antico Chiesa o Casa del governo, e questo damasco bagno o la casa Khan archeologici o per una data celebrità, o serve come il compagno o un re o un grande condottiero o un sovrano o uno scienziato o studioso o di storia della scuola risale a tempi antichi o negozi all'interno del mercato, archeologico o cancelli, le colonne o le vestigia di un tempio romano è in realtà è nella storia.

 A Damasco, i mercati famoso e più famosi mercati di Oriente e le antiche strade di quello storico è citato nel Nuovo Testamento (la Bibbia) sotto il nome di "Straight Street ", dove ha vissuto St. Paul l'apostolo Paolo, Damasco, che è stato lanciato da Damasco, promettendo la religione cristiana in Europa. Ed è caratterizzata da casa Damasceno (o anche chiamata la casa araba in Siria) camere distribuite su due piani circondata acquista aperto decorata con fiori, rose, piante e fontane d'acqua fontana e il Palazzo Azem è più significativi esempi della Casa di Damasco.
 
A Damasco, più di 200 moschee e moschea. Più importante di queste moschee, e forse i più famosi monumenti di Damasco, è la Grande Moschea degli Omayyadi, uno dei simboli di fama mondiale dell'Islam. Le moschee di Damasco altri famosa moschea Souleimanieh, che è stato costruito dal sultano ottomano Selim nel 1516, e un lanceolatus moschea e un certo numero di chiese, come la famosa chiesa Hnanyao Chiesa di Maria e la Chiesa di St. Paul sul muro e la cattedrale di Nostra Signora di Alaniah e la Chiesa di San Giovanni di Damasco, e dai luoghi sacri e santuari, scuole, centro storico e il ruolo della scienza appartenenti a diverse epoche storiche

 La città di Damasco dai principali centri della cultura araba e islamica nella storia antica del mondo arabo dei riferimenti più importanti della storia scientifica e teologica, culturale e letteraria nel mondo arabo e musulmano. Di strutture culturali a Damasco, il primo composto della lingua araba nel mondo arabo e dei centri scientifici, le scuole, storici, Damasco Museo Nazionale e l'Università di Damasco 1923 e la biblioteca virtuale e Assad Biblioteca Nazionale nel 1982 e l'Opera House e un certo numero di siriani centri arabi culturali nelle aree di Damasco

 Damasco ha una lunga storia in tutto il centro commerciale e industriale un ruolo importante nella regione. E 'famosa fin dai tempi dei loro industrie e la bravura eccezionale dei suoi creatori è un importante centro industriale e le industrie tradizionali: settori come il tessile, tessitura e broccato industria tessile privata, conosciuta internazionalmente come l'Damasco (Aldamasko), lana e cuoio. E le industrie del rame e arabeschi e sculture in legno, produzione di gioielli e Almsdvat Damasceno e l'industria della seta famosi, la lana e tessuti ricamati. Industria così come i famosi dolci Damasceno e frutta secca che Damasco è famosa in tutto il mondo, nonché (caramelle Damasceno) dolci o siro-orientale. Damasco è stata famosa anche in passato, facendo spada spade damasco spada noti per la loro qualità e intensità e sono a forma di ciò che è noto come spada damasco ha sconcertato di metallo che rende queste spade da scienziati e il metallo leggendario chiamato

 .
  Damasco, una città di grande ampliato ed esteso in una città chiara e svolte dai distretti e nuove in periferia, dove gli edifici e gli edifici e le moderne torri residenziali, come nel Mezze - e la zona distrutta - e fitness - e l'infezione e Alabasin ed i palazzi e il commercio e le associazioni di nuove abitazioni e di altri, e la diffusione di Damasco, che era su entrambi i lati del fiume Barada salito in cima alle pendici del Monte Qassioun e la diffusione verso est e la soddisfazione per il Barzeh Qaboun e abitazioni, così come l'Occidente e la diffusione alle parti (Schwing) verde, si trova nelle vicinanze della città vecchia di Damasco da ogni spread lato delle moderne zone residenziali nelle montagne che circondano la città antica. E controlla le aree del Monte Qassioun Moderna Damasco

Collegato Damasco con le città siriane e il mondo attraverso una rete di strade e Aloustradat moderne e le più recenti turismo carriers attraverso l'autobus di linea e di trasporto sviluppati, così come una vasta rete di linee ferroviarie che collegavano con diverse città e regioni della Siria, la Turchia e l'Europa, ed in Damasco all'aeroporto di Damasco International Airport e Mezze collegamento Damascus Aeroporti con la Siria e con i vari stati interni del mondo.

 Intorno alla città di Damasco, un certo numero di alberghi internazionali della moderna classe di sette e cinque stelle e decine di alberghi di diverse qualità e diversi tipi e livelli di ristoranti e bar all'interno e all'esterno della città, e le strutture turistiche, ristoranti e grandi club, piscine e bar nella zona della collina di vedere Damasco nei settori della Schwing e anche località Damasceno volti noti moderatamente e la bellezza della natura in alta montagna come luoghi di villeggiatura e la valle del Barada e Zabadani e Bludan dove molti alberghi, parchi e resort, e aggiungere al suk di Damasco vecchio e ben noto e famoso con i suoi prodotti ci sono molti mercati, parchi e centri commerciali della moderna high-end, che vende gli ultimi prodotti e il mondo siriano nelle aree di New Damascus

 Ha invitato la città di Damasco - la città di Jasmine, caratterizzata da vecchia di Damasco piantato gelsomino e Jasmine chiamata di Damasco con la sua fama e le sue memorie in ogni corsia e la casa della città, e poiché la popolazione di cura del piede di coltivazione Damasco di rose e fiori all'interno delle case sono grandi, e si trova gelsomino sul patio degli Interni e balconi e Alareic, archi, volte e colonne che completamente ricoperta con aspetti di antichi vicoli e parchi

Caratterizzato da Jasmine di Damasco odore fragrante pungente, che l'impressione di buono, quello in cui la gioia sembrava fiori come stelle scintillanti verde in mezzo a uno scalatore pianta, ti dà un senso di innocenza e di affetto simboleggia il senso di sottile scivolata di estetica Vnath al centro del luogo, ed i giardini di Damasco e le loro case sono la sicurezza della casa come nebbia pubblicato e odore fragranti nella sua città di Damasco / Jasmine città.

 Damasco City Jasmine è l'antica città che ti dà molto, la magia del luogo, il cancello e l'ingresso alla data nella città vecchia di Damasco, in tutti i suoi dettagli, il Monte Qassioun dove ci sono ristoranti e caffè, una bella vista della città, Ghouta canto Bmentzhadtha e ristoranti, molti, una miriade di Damasco e pittoresca valle tra i monti, dove i confini del fiume Barada Stazioni ferroviarie e stradali Resorts storico sono disseminate lungo la, club e ristoranti collina, meravigliosa